QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI 'COOKIE' VUOI SAPERNE DI PIU'?   
Login
Username (Email)

Password

Perso password?

Carrello

Q.tà Prezzo Aggiungi
Prodotto Esaurito 10,00 €

Vino Prima

Vino Prima

 Questo vino è un vino del passato, un recupero storico di un prodotto che "stà" nel cuore dei romagnoli.


 Un vino che si serviva nelle occasioni importanti, un vino che si lasciava nelle cantine a maturare.
un "vino vero", grezzo, spesso ostile, scontroso, in molti casi frutto della casualità, ma che nelle annate giuste donava un nettare giallo dorato, spesso, consistente dai profumi maturi, dalla beva disarmante e in alcuni  casi ancora splendido dopo decenni.
Recupero storico si, ma con la consapevolezza di un tradimento fedele della tradizione, che via via potrà evolversi in un vino più raffinato per arrivare però sempre al punto di partenza.
Un vigneto anziano, con viti secolari in un territorio di alta collina a ridosso delle montagne.
Un uva albana di rara bellezza, spargola, che a maturazione avanzata diventa rosata quasi bronzea. Una vida da preservare e da dedicarle un vino del genere, antico ma con un anima nuova. Durante lo studio di zonazione del territorio di Brisighella realizzato in collaborazione con l'Università di Milano, questa vigna emergeva sempre in mezzo alle altre.
Il vino derivato dalle micro vinificazioni era sempre quello più intraprendente, quello che ricordava più il vitigno nella sua massima espressione, colorato, alcolico, aspro e tannico, non per palati raffianti, ma inequivolcabilmente piacevole e con grandissima personalità, quindi difficile non gradito a tutti. Wuesto è un vero e proprio cru di Albana.

Questo vino viene prodotto nel territorio della vena del gesso in un appezzamento circondato dagli affioramenti di gesso.

Le uve vengono raccolte a maturazione avanzata e subiscono una macerazione a contatto con le bucce per pochi giorni. Non ancora completata la fermentazione il vino viene imbottigliato ancora dolce.
Viene lasciato riposare in bottiglia per 20 mesi.
Si esegue quindi la sboccatura e il rabbocco delle bottiglie con lo stesso vino.

Il vino si presenta di un colore giallo oro con schiuma persistente e leggera velatura data dai lieviti. Subito aromi di lievito, poi i tipici profumi dell'albana come frutta, pesca bianca ma anche gialla, albicocca, crema pasticcera e leggera nota minerale che si accentuerà con il tempo. Al sapore si evidenziano note dolci controbilanciate subito dall'acidità, in un contrasto dolce acido doveprevale però il secondo.
La presenza dei tannini pulisce il palato predisponendo la bocca ad un nuovo sorso.

Vino adatto "da bere" per assaporare questo insieme di territorialità e vitigno unici.


Prezzo: 10,00 €